Serie A 21-22: Milan-Juventus, formazioni, pronostico, dove vederla

La Serie A presenta un enorme appuntamento tra due delle più grandi squadre italiane questo fine settimana con la Juventus affronta il Milan domenica. Entrambe le squadre hanno buoni giocatori nelle loro fila e vorranno vincere la partita.

Il Milan è al secondo posto nella classifica di Serie A e dietro l’Inter nella corsa al titolo. I rossoneri hanno subito una sconfitta shock per 2-1 contro lo Spezia lo scorso fine settimana e vorranno riprendersi in questa partita.

La Juventus, invece, è al quinto posto in classifica al momento e si è migliorata dopo un lento inizio di stagione. I bianconeri hanno superato la Sampdoria nella partita precedente e saranno fiduciosi in vista di questa partita.

Milan-Juventus, formazioni ufficiali

Milan, 4-2-3-1: Maignan; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Hernandez; Krunic, Tonali; Messias, Diaz, Leao; Ibrahimovic.

Juventus, 4-2-3-1: Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Locatelli, Bentancur; Cuadrado, Dybala, McKennie; Morata.

Fikayo Tomori e Pietro Pellegri sono infortunati al momento e non potranno partecipare a questa partita. Fode Ballo-Toure e Franck Kessie sono in Coppa D’Africa. Leonardo Bonucci è infortunato al momento ed è stato escluso da questa partita.

Milan-Juventus, pronostico

La Juventus ha un buon record storico contro il Milan e ha vinto 92 delle 236 partite giocate tra le due squadre. Il Milan ha ottenuto 68 vittorie contro la Juventus e domenica dovrà ridurre il deficit. Il precedente incontro tra le due squadre si è svolto l’anno scorso ed è terminato con un pareggio per 1-1.

Il Milan è riuscito a riprendersi dal crollo di metà stagione nell’ultimo mese e dovrà lavorare sodo per seguire l’Inter fino a fine stagione. I rossoneri sono cresciuti di statura sotto Stefano Pioli e cercheranno di vincere lo scudetto in questa stagione. La Juventus ha mostrato miglioramenti sotto Allegri, ma dovrà lavorare sodo per assicurarsi un altro piazzamento tra le prime quattro. Un pari sembra risultato più probabile.


In termini di punteggio finale, prevediamo con un pareggio 1-1. L’ultimo incontro tra queste due squadre a settembre si è concluso con un pareggio per 1-1 e tre degli ultimi sei testa a testa in tutte le competizioni sono finiti in una situazione di pari. Il Milan ha perso punti in due delle ultime tre partite casalinghe in Serie A, mentre la Juve ha perso solo una delle ultime cinque partite in trasferta.

Milan-Juventus, dove vederla?

MilanJuventus sarà trasmessa in esclusiva su Dazn e in streaming su TimVision.

Il match non è uno dei tre trasmessi anche da Sky, quindi Milan-Juventus si potrà vedere solo su Dazn, tramite app per smart tv, smartphone, tablet e pc.

Coppa Italia 21-22: Inter-Empoli, formazioni, pronostico e dove vederla

L’Inter giocherà contro l’Empoli a San Siro mercoledì negli ottavi di finale di Coppa Italia.

L’Inter entra in questa partita dopo il pareggio per 0-0 contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini in campionato. L’Inter ha fatto la parte del leone nel possesso mentre l’Atalanta ha fatto più tiri in porta, ma entrambe le squadre non sono riuscite a trovare la rete.

L’Empoli, invece, ha pareggiato 1-1 contro il Venezia di Paolo Zanetti in campionato. Un gol nel primo tempo del centrocampista polacco Szymon Zurkowski per l’Empoli è stato annullato da un gol nel secondo tempo dell’attaccante nigeriano David Okereke per il Venezia.

Inter-Empoli, formazioni

L’Inter non ha problemi di infortunio noti e l’allenatore Simone Inzaghi dovrebbe avere una squadra in piena forma a sua disposizione. Intanto il manager dell’Empoli Aurelio Andreazzoli non potrà avvalersi dei servizi del centrocampista svedese Nicolas Haas e del terzino sinistro Fabiano Parisi.

Inter-Empoli, pronostico Inter e BTTS

In 10 incontri testa a testa tra le due squadre, l’Inter mantiene il chiaro vantaggio, avendo vinto nove partite e pareggiato l’altra. I due club si sono affrontati l’ultima volta l’anno scorso in Serie A, con l’Inter che ha battuto l’Empoli 2-0. Entrambe le squadre hanno segnato in due delle ultime tre uscite dell’Inter in tutte le competizioni, mentre ognuna delle ultime cinque partite di Empoli in campionato e coppa ha visto gol in entrambe le estremità del campo.

L’Inter è attualmente in testa alla classifica, con due punti di vantaggio sul Milan 2°. Hanno goduto di un’ottima stagione sotto la gestione di Simone Inzaghi, e una corsa fino in finale di Coppa Italia sarebbe un altro grande risultato.

Inter-Empoli, dove vederla

Il match tra Inter ed Empoli andrà in scena alle ore 21 allo stadio Meazza e sarà visibile in diretta esclusiva su Canale 5 e in streaming sull’app Mediaset Infinity.

Coppa Italia 21-22: Lazio – Udinese, formazioni, pronostico, dove vederla.

La Coppa Italia ritorna con un’altra serie di partite questa settimana con la Lazio che affronta l’Udinese martedì. La Lazio ha giocatori impressionanti nelle sue fila ed è favorita.

L’Udinese è al 14° posto nella classifica di Serie A ed è stata inconsistente in questa stagione. La squadra ospite ha subito una sconfitta per 2-0 contro la Juventus e vorrà riprendersi in Coppa Italia.

La Lazio, invece, è al settimo posto in classifica al momento e si è migliorata dopo un brutto inizio di stagione. I biancocelesti hanno superato la Salernitana con un margine di 3-0 nel fine settimana e saranno fiduciosi in vista di questa partita.

Lazio – Udinese, formazioni

Adam Marusic è tornato in squadra e sarà disponibile per la selezione. Francesco Acerbi è infortunato al momento ed è stato escluso da questa partita. Roberto Pereyra è infortunato al momento mentre Ignacio Pussetto ha completato il suo recupero nell’ultima settimana e sarà disponibile.

Lazio (4-3-3) : Pepe Reina; Elseid Hysaj, Patric, Denis Vavro, Manuel Lazzari; Danilo Cataldi, Lucas Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Mattia Zaccagni, Vedat Muriqi.
Udinese (3-4-3): Daniele Padelli; Nehuen Perez, Bram Nuytinck, Rodrigo Becao; Iyenoma Udogie, Nahuel Molina, Mato Jajalo, Tolgay Arslan; Ignacio Pussetto, Gerard Deulofeu, Isaac Successo

Lazio – Udinese, pronostico

La Lazio ha faticato a raggiungere il suo apice sotto Maurizio Sarri in questa stagione ma i biancocelesti hanno ottimi giocatori nelle loro fila e dovranno giustificare il loro potenziale nei prossimi mesi. . La Lazio è la squadra migliore sulla carta.

L’ultima volta che l’Udinese è arrivata allo Stadio Olimpico, è stata una partita a due tempi. Il primo è stato dominato da Le Zebrette e ha finito con 1-3 per loro. La Lazio ha poi recuperato il risultato nel finale. Con le ultime sei partite della Lazio concluse con oltre 2,5 gol totali, crediamo che sarà un altro incontro ad alto punteggio con l’Udinese.

Lazio – Udinese, dove vederla

La partita LazioUdinese sarà trasmessa in esclusiva sui canali Mediaset in chiaro. La partita sarà visibile su canale 5 alle 17:30. 

Serie A 21-22: Milan-Spezia, formazioni,pronostico,dove vederla?

Il Milan torna in azione con un’altra partita di Serie A questa settimana e affronta lo Spezia lunedì. I rossoneri sono stati impressionanti in questa stagione e sono

Lo Spezia è al 16° posto nella classifica di Serie A e ha faticato ad imporsi in questa stagione. La squadra ospite ha battuto il Genoa per 1-0 la scorsa settimana.

Il Milan, invece, è al secondo posto in classifica al momento ed è stato una forza risorgente sotto Stefano Pioli. I padroni di casa hanno superato il Genoa in Coppa Italia e saranno fiduciosi in vista di questa partita.

Milan-Spezia, formazioni ufficiali

Alessio Romagnoli, Fikayo Tomori e Pietro Pellegri sono infortunati al momento e non potranno partecipare a questa partita. Fode Ballo-Toure, Ismael Bennacer e Franck Kessie sono in Africa. Jacopo Sala e Viktor Kovalenko hanno recuperato dai loro infortuni e saranno disponibili per la selezione. Ebrima Colley in coppa d’Africa.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Krunic, Bakayoko; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao; Ibrahimovic.

SPEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Maggiore, Kiwior, Bastoni S., Reca; Verde, Manaj.

Milan-Spezia, pronostico

Il Milan ha un ottimo record contro lo Spezia e ha vinto tre partite su quattro giocate tra le due squadre. Il Milan è riuscito a riprendersi dal crollo di metà stagione nell’ultimo mese e dovrà lavorare sodo per dare all’Inter dei grattacapi in questa stagione. I rossoneri sono cresciuti di statura sotto Stefano Pioli e cercheranno di vincere lo scudetto in questa stagione. Lo Spezia ha un record scarso contro il Milan ed i rossoneri sono favoriti.

Milan-Spezia, dove vederla

Il match tra Milan e Spezia, in programma alle 18.30 allo stadio Giuseppe Meazza, sarà trasmesso in diretta streaming esclusiva da Dazn.

Coppa Italia 21-22: Napoli – Fiorentina, formazioni, pronostico, dove vederla.

La Coppa Italia è tornata in azione con gli ottavi di finali questa settimana con il Napoli che affronta la Fiorentina mercoledì. Entrambe le squadre hanno giocatori impressionanti nelle loro fila.

La Fiorentina è al settimo posto nella classifica di Serie A ed è stata abbastanza inconsistente in questa stagione. La Viola ha subito una sconfitta shock per 4-0 contro il Torino nel fine settimana e non può permettersi una debacle simile in questa partita.

Il Napoli, invece, è al terzo posto in classifica al momento ed ha eccelso in questa stagione. I napoletani hanno battuto la Sampdoria per 1-0 nella partita precedente e saranno fiduciosi in vista di questa partita.

Napoli – Fiorentina, formazioni ufficiali

Il Napoli ha tre giocatori esclusi con COVID-19 questa settimana, tra cui Hirving Lozano e Victor Osimhen. Anche Kevin Malcuit è infortunato e non sarà incluso nella squadra.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Tuanzebe (all’esordio da titolare con la maglia azzurra), Rrahmani, Ghoulam; Demme, Lobotka; Politano, Mertens, Elmas; Petagna. All. Spalletti.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Venuti, Milenkovic, Nastasic, Biraghi; Castrovilli, Torreira, Duncan; Gonzalez, Vlahovic, Saponara. All. Italiano.

Napoli – Fiorentina, pronostico

Il Napoli ha un ottimo record contro la Fiorentina e ha vinto 17 partite su 31 giocate tra le due squadre. La Fiorentina ha ottenuto sei vittorie contro il Napoli. Il precedente incontro tra le due squadre si è svolto nell’ottobre dello scorso anno e si è concluso con una vittoria per 2-1 per il Napoli.

Il Napoli ha subito un leggero crollo nell’ultimo mese e dovrà tornare alla sua forma di inizio stagione questa settimana. I padroni di casa sono stati impressionanti contro la Fiorentina in passato e dovranno fare attenzioni in questa partita ad eliminazione diretta.

La Fiorentina ha rimediato solo due punti nelle ultime tre partite di campionato e ha un punto da dimostrare al momento. Il Napoli è stata la squadra migliore in questa stagione e dovrebbe essere in grado di vincere questa partita.

Napoli – Fiorentina, dove vederla?

La gara sarà visibile in particolare su Italia 1, canale 6 e numero 606 HD del digitale terrestre. Sarà inoltre visibile anche in diretta streaming su Mediaset Infinity.